che lavoro cerchi? dove?

venerdì 12 aprile 2013

SOCIETA' CHE CERCANO LAUREATI IN INGEGNERIA? BRITISH AIRWAYS!


La compagnia aerea British Airways, attraverso il programma "Engineering Graduate Programme 2013", intende inserire giovani laureati in ingegneria in un percorso di formazione e lavoro biennale, principalmente presso il quartier generale di Londra - Heathrow.

ITALIA, DISOCCUPATI SEMPRE PIU' INATTIVI E SCORAGGIATI


Non solo disoccupazione e mancanza di lavoro! In Italia le cose stanno cambiando anche sul fronte dell'atteggiamento di chi cerca un impiego: una sorta di passività - inattività, unita a uno scoraggiamento senza precedenti!

giovedì 11 aprile 2013

LAVORO PER MACELLAI, PASTICCERI E CATEGORIE PROTETTE


Oggi vi presentiamo alcune ricerche di personale riguardanti macellai e pasticceri per la grande distribuzione organizzata a Parma, Pistoia, Olbia, Bologna e appartenenti alle categorie protette - disabili da inserire in qualità di operai e impiegati nella zona di Firenze. Tutte le opportunità sono state segnalate dall'agenzia per il lavoro Articolo1!

LAVORARE NELLA RADIO TELEVISIONE DELLA SVIZZERA ITALIANA

Per chi volesse lavorare in Svizzera (Canton Ticino) nel settore radio televisivo e dell'informazione, segnaliamo che la RSI (Radio Televisione Svizzera Italiana) sta cercando praticanti presentatori TV, animatori radio e operatori centro commutazione TV.

mercoledì 10 aprile 2013

GIOVANI, LAVORO E AZIENDE. NUOVE INIZIATIVE "TARGATE" GI GROUP


A proposito di progetti e iniziative per giovani talenti, aziende e lavoro in Italia....Dopo il successo degli anni scorsi, Gi Group rinnova il suo impegno a favore dei giovani under 30 con un nuovo calendario YOUng First; un programma di attività e di iniziative interamente dedicato ai ragazzi, nell’intento di continuare a dare il proprio contributo per favorire il loro ingresso all’interno del mercato del lavoro e da quest’anno promuovere l’utilizzo e la cultura dell’apprendistato.

VIVERE, LAVORARE E STUDIARE A LONDRA


Sogni di vivere, studiare e lavorare a Londra? Vuoi migliorare il tuo inglese e mantenerti lavorando? Allora Come2england è la realtà che fa per te! Si tratta di un'agenzia, segnalata via mail al nostro blog, gestita da giovani italiani che si sono fatti strada a Londra e hanno deciso di aiutare chi desidera trasferirsi, anche per un breve periodo di tempo, a trovare lavoro, stage, lavoro alla pari e alloggio a nella city.

martedì 9 aprile 2013

LAVORARE TRA MODA E TESSILE COL GRUPPO MIROGLIO


Il Gruppo Miroglio, una realtà industriale italiana leader nei settori della moda e del tessile, attiva in Italia e nel mondo con 49 società in 34 paesi, oltre 2mila negozi monomarca e 20 milioni di capi prodotti ogni anno, offre la possibilità di lavorare presso la sede centrale di Alba (provincia di Cuneo) e presso i punti vendita sparsi sul territorio italiano e all'estero.

AZIENDE CHE CERCANO NEOLAUREATI? SDA, LAVORA CON NOI!


Aziende che cercano neolaureati nel 2013? Con il progetto Virgilio, presentato nella sezione Lavora Con Noi del sito aziendale, SDA Corriere Espresso (Gruppo Poste Italiane) cerca giovani talenti da inserire in un percorso di tirocinio formativo della durata di 6 mesi.

lunedì 8 aprile 2013

INTERNET E LAVORO, YAHOO! - LAVORA CON NOI

Yahoo!, uno dei motori di ricerca in internet più utilizzati del pianeta, è costantemente alla ricerca di personale sia in Italia che in altri paesi europei ed extra europei dove opera. Nella sezione "Lavora con noi" del sito aziendale, sono infatti pubblicate decine di offerte di lavoro rivolte tanto a profili tecnico informatici quanto a figure più legate ai contenuti editoriali, al marketing e all'assistenza clienti. Fondamentale, in tutti i casi, la conoscenza delle lingue.

IL LAVORO AI TEMPI DEL WEB 2.0


Maggiore è il numero di relazioni social coltivate online e maggiori saranno le possibilità di trovare un impiego. Più i candidati e le aziende, quindi i selezionatori, sanno utilizzare i social network e internet più opportunità avranno domanda e offerta di lavoro di incontrarsi. Malgrado tutti si spaccino per internettiani senza macchia, il 47% dei candidati e il 12% dei selezionatori ammettono di non utilizzare alcuno strumento online per cercare e offrire lavoro! A parte LinkedIn, per la maggior parte dei candidati e delle aziende i social network e i siti internet sono poco utili per cercare un impiego!