che lavoro cerchi? dove?

giovedì 4 maggio 2017

Italia - Germania, le offerte di lavoro "targate"Cespim


Dedichiamo questo post a una delle realtà più attive, dinamiche e innovative nel mercato del lavoro italiano ed estero. Stiamo parlando di Cespim, società di ricerca e selezione del personale con una storia quarantennale alle spalle e davanti un futuro ricco di prospettive e opportunità.


Come riportato in un interessante articolo pubblicato sulla stampa nazionale, Cespim gestisce costantemente ricerche di personale per aziende attive in Italia e nel resto d'Europa, in particolare in Germania.
Questo perchè, alcune importanti aziende italiane, hanno acquisito società industriali tedesche e hanno "commissionato" a Cespim la ricerca di candidati ad alto valore aggiunto. Di conseguenza si cercano candidati italiani per le sedi tedesche e candidati tedeschi per le aziende italiane


Ovviamente non è semplice trovare un italiano che parli tedesco, magari disponibile al trasferimento in Germania, o viceversa un tedesco che scelga di vivere e lavorare in Italia.
Cespim sta cercando soprattutto country manager per un’importante azienda italiana nel settore delle macchine automatiche, controller per la filiale tedesca di una realtà attiva nel settore della meccanica, un responsabile controllo di gestione nelle vicinanze del lago di Costanza per un’azienda della logistica e dei trasporti, un responsabile di filiale settore macchine automatiche, un progettista meccanico nella movimentazione e automazione, un viceresponsabile commerciale nello stabilimento di Lugano per gruppo di macchine automatiche. Come afferma il Dott. Gorini, presidente di Cespim: "Più s’innalzano le competenze più diventa difficile individuare la persona giusta. Il nostro lavoro è cambiato molto nel corso degli anni, le variabili di cui discutere con candidati e aziende sono molteplici, bisogna aggiornarsi continuamente e stare al passo dei tempi. Cercando di avere le intuizioni giuste".

Oltre che per le opportunità professionali italo-tedesche, Cespim merita di essere attenzionata per altri progetti legati al mondo del lavoro.
Un esempio? ‘Rent a manager’, servizio attivo dal 1991 rivolto ai manager che intendono valutare un inserimento nel mondo del lavoro a termine. Oppure ‘Back to Italy’: il progetto di Cespim nasce per agevolare il rientro in Italia di professionalità interessanti per il mercato del lavoro approfittando delle agevolazioni fiscali inserite nella legge di Bilancio 2017. Oppure, da non sottovalutare, l'ultimo progetto in ordine di tempo sfornato da Cespim. Un'idea incentrata su un dato di fatto: l'estrema difficoltà per molte aziende nel reperire certe figure professionali, a partire dagli ingegneri. In cosa consiste?
Partendo da una impostazione calcistica, un'azienda potrebbe pensare di acquisire il ‘cartellino’ di uno studente universitario non lontanissimo dalla laurea. Il giovane talento potrebbe così iniziare un percorso di graduale avvicinamento al mondo del lavoro e alla vita aziendale, così da favorine l'inserimento e un più veloce sviluppo professionale.

Per prendere visione delle ricerche di personale attualmente gestite da Cespim basta un click sul link che segue:
Italia - Germania, le offerte di lavoro "targate"Cespim


Nessun commento:

Posta un commento