che lavoro cerchi? dove?

lunedì 27 febbraio 2017

Un corso per diventare Food & Beverage Specialist


Ti interesserebbe partecipare a un corso per costruirti un futuro nel settore enogastronomicio in qualità di Food & Beverage Specialist? Un vero e proprio esperto delle tradizioni, del biologico e delle eccellenze enogastronomiche e dei prodotti DOC, DOCG, IGP, IGT, DOP, IGP, PAT, STG, BIO?



Se la risposta è sì, ti segnaliamo il corso Food & Beverage Specialist, una iniziativa formativa strutturata su lezioni teorico-pratiche e stage in azienda. Un progetto promosso dalla Fondazione ITS per le nuove tecnologie per il made in Italy e dall’Istituto Tecnico Superiore Agrorisorse. Sono previste 1000 ore di cui circa il 50% di stage.

IL SETTORE E LE OPPORTUNITA’ LAVORATIVE
Dichiara Stefano Bertolina, direttore della Galdus Academy e membro della Fondazione ITS Agrorisorse: “Questo percorso professionalizzante nasce dalle esigenze del mercato e in particolare dal dia logo con le imprese. Tra i partner che accoglieranno in stage i corsisti è presente Eataly, con cui Galdus Academy già collabora. Grazie alle indicazioni delle imprese nasce il profilo del Food & Beverage Specialist che opererà sia nelle aziende di ristorazione sia nelle attività turistiche e alberghiere, in particolare nei settori specializzati nella valorizzazione della cultura e dei prodotti enogastronomici del territorio”.
Se le professioni della ristorazione si attestano tra le più ricercate da diverse fonti (dati ISFOL e ISTAT), alcuni dati nazionali e regionali confermano la crescita dei settori interessati dal percorso formativo: l’industria del food and beverage, che alla fine del primo quadrimestre 2016 cresce dell’1,2% e del +1,1% rispetto al 2015, vede la Lombardia tra le regioni italiane con maggiore incremento dell’industria alimentare (fonte: AgrOsserva, I trimestre 2016, Unioncame re-Ismea).
Inoltre, cresce nel turista straniero (per il 60%-64%) la tendenza ad associare l’Italia all’enogastronomia (fonte: report di IMAGO 2015,  Bit 2016) cos&ig rave; come aumenta del 12% il turismo straniero in Lombardia, anche dopo l’Expo (dati del primo trimestre 2016 Istat elaborati da Éupolis Lombardia).

IL CORSO
I destinatari dell'iniziativa sono 20 giovani cittadini lombardi di età compresa 18 ai 29 anni i destinatari del corso, diplomati o con attestato  di competenza di III livello europeo conseguito nei percorsi di IFP antecedenti all’anno formativo 2009/2010 appassionati, occupati o disoccupati.
Il corso si svolgerà dal  1 marzo 2017 al 31 ottobre 2017, dal lunedì al venerdì e in alcuni casi il sabato mattina per una durata di 1000 ore, di cui 480 di stage.
Per formare specialisti della preparazione, vendita e somministrazione del prodotto enogas tronomico il corso si articolerà in moduli dedicati alla conoscenza e alla pratica della lingua inglese, all’ ospitality, sicurezza e normativa, comunicazione e vendita, organizzaz ione e gestione, cucina e cultura gastronomica.

LA FONDAZIONE AGRORISORSE
La Fondazione ITS Agrorisorse nasce a Lodi nel 2014, grazie alla partnership tra imprese, istituzioni, scuole, università, enti di formazione e di ricerca del territorio operanti nel settore agroalimentare. Realizza corsi biennali per formare tecnici altamente specializzati , con competenze richieste dalle imprese del settore, allo scopo di avvicinare la formazione alle esigenze del mondo produttivo
La sede è a Lodi, all’interno del PTP Science Park, un parco scientifico e tecnologico che opera da oltre 10 anni nel settore della ricerca in campo agroalimentare e che supporta la nascita di nuove realtà imprenditoriali attraverso il suo incubatore e acceleratore di impresa.
La Fondazione ha rapporti consolidati con numerose imprese del settore agroalimentare, che a vario titolo si sono impegnate a collaborare alla realizzazi one dell’attività formativa (fornendo docenti e spazi per le esercitazioni, oppure accogliendo in stage / apprendistato gli allievi).

GLI IFTS
Il sistema di Istruzione e Formazione Tecnica Superiore permette di formare personale specializzato per rispondere alla domanda proveniente dal mondo del lavoro pubblico e privato, con particolare attenzione al sistema dei servizi, degli enti locali e dei settori produttivi interessati da innovazioni tecnologiche e dalla internazionalizzazione dei mercati.
Sono l’integrazione di quattro sistemi: scuola, università, formazione professionale, aziende. I percorsi si svolgono in due se mestri (800-1.000 ore), prevedono stage aziendali corrispondenti al 30-50 % del monte ore generale e consentono di ottenere il Certificato di specializzazione tecnica superiore valido in Italia e in Europa.
Agli Ifts si può accedere anche dal quarto anno della scuola secondaria superiore.

INFORMAZIONI
Per partecipare all’evento gratuito, iscriversi al link: http://bit.ly/2l8caXX
Maggiori informazioni sul corso sono disponibili al link: http://bit.ly/Food-Beverage-Specialist


Nessun commento:

Posta un commento