che lavoro cerchi? dove?

sabato 22 ottobre 2016

Start Up in Italia, informazioni su un fenomeno in costante crescita


Tecnologia, intuizioni, investimenti, aziende e lavoro. Poche parole per descrive e sintetizzare un fenomeno che sta incidendo sempre di più anche sul tessuto economico italiano e sulla cultura d'impresa più tradizionalista. Stiamo parlando delle start up, idee imprenditoriali innovative, ancora allo stato embrionale, alla ricerca di capitali e investitori che consentano loro di spiccare il volo nel libero mercato.



Dati nazionali sulle strat up. Ma al di là delle parole, vediamo cosa ci raccontano i numeri forniti dal Ministero per lo Sviluppo Economico. Ebbe, secondo le ultime comunicazioni ufficiali in merito, in Italia al 30 settembre 2016 le startup innovative iscritte nella sezione dedicata del Registro delle Imprese sono 6.363, con una ulteriore crescita del 7% rispetto alle ultime stime del 30 giugno 2016. Anche il numero complessivo di soci delle startup innovative continua ad aumentare, si registrano 3000 unità in più rispetto a tre mesi prima. Anche sul fronte occupazionale, quindi dei posti di lavoro, si contato oltre 9000 addetti, circa 800 in più rispetto a trimestre precedente.

Dati regionali sulle start up. Al primo posto nella classifica italiana troviamo la Lombardia con 1.382 start up (21,7% del totale). In seconda posizione si piazza l'Emilia-Romagna con 782 (12,3%). Terza posizione per il Lazio con 625 (9,8%). Dopo le posizioni da podio troviamo il Veneto con 492 (7,7%), la Campania con 404 (6,35%) e il Piemonte. A seguire le altre. Se si parla invece di percentuali di densità, quindi della presenza delle startup in rapporto alle società di capitali attive in una determinata regione, la leadership spetta al Trentino-Alto Adige con una percentuale di 1,05%, seguito a ruota dalle Marche (0,77%), l’Emilia-Romagna (0,7%) e il Friuli Venezia-Giulia (0,62%).

In bilanci e i fatturati delle start up. Anche sul fronte dei bilanci la situazione sembra essere assolutamente positiva nel suo complesso: l'ultima rilevazione sui fatturati - bilanci relativi al 2015 ha dato come risultato complessivo la cifra di 585.211.807 euro, un incremento pazzesco rispetto ai 325,6 milioni di euro della precedente rilevazione relativa al 2014. In pratica un +80%!

Per chi volesse approfondire l'argomento, per capirne di più, per investire o per diventare un nuovo startupper, ecco qualche link utile:


Nessun commento:

Posta un commento