che lavoro cerchi? dove?

venerdì 16 settembre 2016

Vicker, nuova app per cercare e offrire lavoro


"Trova il tuo tempo per le cose che ami. Affida a qualcun altro un incarico tramite la nostra App. Il prezzo lo fissi tu. Se hai bisogno di far pulire casa, riparare un guasto, far portare a spasso il tuo cane, desideri una seduta di massaggi a domicilio o qualsiasi altro servizio, puoi richiederlo in meno di un minuto!".
E' lo slogan che sta lanciando Vicker, la nuova app mobile gratuita, per iOs e Android, che gestisce e regolamenta l'incontro tra chi cerca e chi offre prestazioni lavorative occasionali.



Dalla riparazione di guasti casalinghi alle ripetizioni scolastiche, servizi quotidiani offerti da professionisti ed artigiani capaci di soddisfare le esigenze degli utenti e una connessione facilitata dalla geolocalizzazione.
Una delle caratteristiche più interessante riguarda il prezzo che verrà deciso dagli utenti, i quali potranno scegliere il compenso offerto per il servizio consultando anche il profilo, i feedback e il videocurriculum dei lavoratori.
L’app è anche in grado di garantire il pagamento in modo sicuro ed immediato: tutto avviene tramite Paypal, che tratterrà i soldi dal conto dell’offerente trasmettendo al lavoratore solo a prestazione effettuata.

L’iscrizione al database di Vicker come lavoratore avviene dopo un’accurata registrazione che prevede il controllo dei documenti d’identità ed il codice fiscale, così da concedere una maggiore tranquillità all’offerente.
Dopo aver inserito la preferenza per la categoria professionale a loro più vicina, i lavoratori saranno avvisati da un alert costante non appena verrà inserito un annuncio di loro interesse.

LEGGI ANCHE: TROVARE LAVORO CON APP E INTERNET

Dal canto suo, invece, l’offerente dovrà solo pubblicare un annuncio con la propria offerta e riceverà poi le candidature dei lavoratori con cui potrà interagire in modo diretto tramite una chat. Tutto con un occhio attento alla privacy: i profili dei lavoratori, infatti, non saranno visibili a tutti, ma solo agli offerenti presso cui decidono di candidarsi.

Un'altra caratteristica che distingue Vicker da altri competitor è l'accordo raggiunto con Zurich, una delle più grandi compagnie al mondo, che garantirà ad ogni lavoratore iscritto una copertura assicurativa nello svolgimento della prestazione.

Per testare le funzionalità di questa novità non vi resta che collegarvi e iscrivervi, basta un click sul link che segue:
Vicker, nuova app per cercare e offrire lavoro

Nessun commento:

Posta un commento