che lavoro cerchi? dove?

mercoledì 23 marzo 2016

Categorie Protette e Lavoro - 8 consigli per un CV perfetto


In Italia cresce il numero dei laureati, e con questo anche il numero dei giovani che cercano lavoro: sembrerà strano e in forte contrasto, ma i neolaureati hanno difficoltà a redigere un Curriculum Vitae.
Da questa esigenza nascono i numerosi articoli che troviamo online sulla perfetta stesura del CV; questo post sarà diverso, in quanto è completamente dedicato alle persone con disabilità e appartenenti alle Categorie Protette.  Le persone che rientrano in questo ambito hanno delle esigenze diverse, dei documenti specifici da presentare e seguono un processo di selezione più dettagliato.



L’attenzione che questo argomento richiede ci permette di affrontare gli 8 punti del CV perfetto in altrettanti articoli: si inizierà con il formato del CV, quale utilizzare e con quale impostazione i selezionatori sono a loro agio; il secondo appuntamento avrà un focus sui dati personali, sempre numerosi e spesso sensibili, in particolare quelli che riguardano la disabilità; da qui ne deriva l’indicazione della Categoria Protetta, come riportarla nel CV e con quali note e attenzioni; arriviamo a metà percorso con il dubbio che assale tutti coloro che scrivono per la prima un Curriculum o devono aggiornalo: inserisco la foto o no? Il CV può essere accompagnato da una lettera di presentazione, vedremo pertanto cosa riportare e come redigerla; altro punto importante riguarda le criticità del CV, cioè i punti che potrebbero risultare deboli all’interno di una sintesi di una o due pagine; collegato a questo punto ritroviamo anche i buchi nel CV, cioè quei momenti (giorni o mesi) in cui non si è lavorato e che andrà motivato al Recruiter; infine uno spunto più burocratico, cioè i documenti da presentare che indicano la percentuale di disabilità o l’appartenenza alle Categorie Protette. Un excursus non semplice e molto utile al quale Jobmetoo ha da subito dedicato le proprie risorse al fine di dare un importante sostegno alle persone con disabilità e appartenenti alle Categorie Protette che vogliano cambiare lavoro o che sono in cerca della loro prima occupazione.

Pertanto, continuate a seguire il blog e vi condurremo nella redazione del CV perfetto per le vostre esigenze.
Nel mentre, se volete dare uno sguardo alle offerte di lavoro dedicate alle persone con disabilità o
appartenenti alle Categorie Protette, ecco alcuni annunci che potrebbero interessarvi:

HR Specialist ­ Categorie Protette
Segretaria con Inglese ­ Categorie Protette
Help Desk ­ Categorie Protette

Post scritto in collaborazione con Jobmetoo

Nessun commento:

Posta un commento