che lavoro cerchi? dove?

giovedì 26 novembre 2015

PRODUZIONE CALZATURE, LAVORO PER OPERAI CON ESPERIENZA

Sappiamo bene che nel nostro Paese l’artigianalità e il lavoro manuale di maestranze e operai ultra-specializzati stanno, purtroppo, scomparendo. E diciamo purtroppo perché è proprio su questa artigianalità, sulle capacità della manodopera impiegata, che poggia la fama del Made in Italy nel mondo. Brand rinomati di calzature e accessori del lusso hanno estrema necessità di questo personale molto qualificato e hanno incaricato Articolo1, Soluzioni Hr di questa complessa selezione per la sua nota specializzazione nel settore Moda e Lusso.



Addetti al Pre-montaggio
La risorsa, riportando direttamente al Responsabile di reparto, si occuperà del pre-montaggio della calzatura, tramite la preparazione di appositi macchinari (forno preumidificatore, macchina premonta) in funzione della forma e del materiale di realizzazione della tomaia.
Requisiti: ottima manualità; pluriennale esperienza nella mansione per calzature uomo/donna.

Addetti alla manovia 
La risorsa, riportando direttamente al Responsabile di reparto, si occuperà di:  svolgere attività in manovia; assemblaggio manuale; preparazione, montaggio, uso calzera, sfibratura, cardatura, incollaggio, applicazione tacchi, pressatura fondi; imballaggio
Requisiti: ottima manualità; esperienza pregressa nelle lavorazioni di calzature.

Addetti alla Calzera 
La risorsa, riportando direttamente al Responsabile di reparto, si occuperà di utilizzare un apposito macchinario e completare l’operazione di montaggio della tomaia nelle parti laterali.
Requisiti: ottima manualità; pluriennale esperienza nella mansione per calzature uomo/donna;

Per tutti l’orario di lavoro è full-time, si offre un trattamento da definire in base all’esperienza del candidato , la sede di lavoro è Milano Ovest.

Gli interessati ambosessi (l.903/77) possono inviare il proprio curriculum vitae corredato di foto con autorizzazione al trattamento dei dati personali (dlgs. 196/03) a e-mail:
fashion@articolo1.it


Nessun commento:

Posta un commento