che lavoro cerchi? dove?

giovedì 12 novembre 2015

Creare, avviare e finanziare la tua idea di impresa con #ltalyFrontiers

Vuoi creare, avviare, promuovere e possibilmente finanziare la tua idea di impresa innovativa...la tua startup? Ecco una vetrina online in doppia lingua, gratuita e personalizzabile per far conoscere la propria idea di business 2.0. Si chiama #ltalyFrontiers ed è la nuova piattaforma istituzionale disponibile da oggi all'indirizzo http://startup.registroimprese.it per le startup e le PMI innovative italiane.



Frutto di una collaborazione tra Ministero dello Sviluppo Economico, Giovani Imprenditori di Confindustria e Unioncamere, la piattaforma, realizzata da InfoCamere (la società che gestisce il patrimonio informativo delle Camere di Commercio), è nata con l’obiettivo di valorizzare e dare visibilità internazionale alle imprese italiane che hanno raccolto la sfida dell’innovazione.

La piattaforma coniugherà i dati disponibili nelle sezioni speciali del Registro Imprese dedicate a startup e PMI innovative – già soggetti a regime di pubblicità e ad aggiornamento settimanale – con un nuovo, ricco set di informazioni inserite volontariamente dalle imprese con firma digitale.

LEGGI ANCHE: INTERNET LAVORO - DIVENTARE IMPRENDITORE

Ciascuna impresa avrà così a disposizione una propria scheda dedicata e personalizzabile entro cui inserire un tag autodescrittivo (es. #Cleantech, #InternetOfThings, #BigData, esprimendo il legame con i più recenti trend sul mercato dell’innovazione), inserire un video di presentazione, descrivere le competenze del team, fornire informazioni sul livello di sviluppo raggiunto e sulla tipologia di prodotto o servizio offerti, indicare i mercati di riferimento e i link ai profili social ecc.

 Attraverso un motore di ricerca interno, le startup e le PMI innovative potranno essere individuate dall’utente – sia esso un’impresa tradizionale interessata a innovare in un determinato settore o un investitore italiano o estero – a seconda delle sue esigenze specifiche: le imprese innovative potranno essere filtrate per settore di attività, area geografica, classe dimensionale (in termini di fatturato, capitalizzazione e addetti), nonché a seconda dell’importo dell’eventuale esigenza di finanziamento.

Gran bella iniziativa sia per chi vuole fare impresa e vuole diventare un imprenditore 2.0 sia per eventuali investitori privati...


Nessun commento:

Posta un commento