che lavoro cerchi? dove?

venerdì 30 ottobre 2015

LAVORO NEL SETTORE ENERGETICO: TENDENZE, PROSPETTIVE E FIGURE RICERCATE

Il lavoro nel settore energetico, tendenze e prospettive occupazionali. A definire in maniera puntuale l'orizzonte occupazionale nel comparto energetico è il Report “Work in Energy – Future Jobs Trends in the Energy Industry” elaborato e pubblicato da ManpowerGroup. L’obiettivo dello studio è quello di comprendere il mercato del lavoro e le sue possibili evoluzioni nel settore energetico, analizzando strategie e investimenti futuri nell’ambito della gestione delle risorse umane.

Cosa emerge, in sintesi? I dati confermano che l’industria energetica è una fra le più dinamiche e in evoluzione in questo momento in Italia: nel 2014 le aziende italiane del comparto energetico, secondo l’indagine, hanno assunto nel 74% dei casi (l’85% nel resto del mondo) e nel 2015 l’intenzione è quella di sviluppare ulteriormente il proprio organico (46% in Italia e 49% all’estero).


L’indagine ha coinvolto un campione di 400 aziende (250 italiane e 150 estere), la gran parte delle quali di medie-grandi dimensioni: il 21% delle aziende italiane intervistate ha inserito nel proprio team più di 10 persone (22% all’Estero) e alla domanda.
Quali figure ritiene saranno strategiche sul medio-lungo termine? Energy Manager, Engineering Manager, Technical Engineer.

Sono state inoltre identificate le aree più strategiche in cui investire nell’ambito delle risorse umane: le aziende del comparto energetico vedono nell’efficienza energetica e nell’innovazione di prodotto/servizio due aree fondamentali per il rinnovamento della filiera, mentre un altro innesco di innovazione sono le rinnovabili.

L’industria energetica è una fra le più dinamiche e in evoluzione: le aziende italiane dimostrano grande capacità di cogliere le opportunità del settore – afferma Stefano Scabbio, Presidente Europa Orientale e Area Mediterranea di ManpowerGroup – In particolare sembrano cavalcare l’onda dell’innovazione attraverso l’apertura a nuovi modelli di business, nuove tecnologie orientate all’utilizzo di forme di energia rinnovabile e all’efficienza energetica. C’è inoltre una grande consapevolezza riguardo alla centralità del tema energia e sostenibilità, tema che sarà al centro di Expo Dubai 2020: un’opportunità unica per dare seguito al dialogo aperto quest’anno dall’Esposizione milanese su temi di portata globale”.

Per maggiori informazioni sull'argomento basta cliccare sul link che segue:
LAVORO NEL SETTORE ENERGETICO: TENDENZE, PROSPETTIVE E FIGURE RICERCATE


Nessun commento:

Posta un commento