che lavoro cerchi? dove?

martedì 25 agosto 2015

Lavoro e tecnologia in un prossimo futuro...

Il rapporto tra lavoro e nuove tecnologie in un prossimo futuro? I lavoratori che forniscono servizi alla persona potrebbero non veder cambiare il loro lavoro. I robot potrebbero togliere il posto a un commercialista, aumentare la produttività di un chirurgo, lasciare inalterata l’attività di una parrucchiera.
Lo scompiglio che si ripercuoterà nella struttura della forza lavoro potrà assumere importanza in rapporto al numero reale dei posti di lavoro che ne saranno colpiti. Gli economisti chiamano il risultato più plausibile di questo fenomeno “polarizzazione dell’occupazione”.
L’automazione crea posti di lavoro nel settore dei servizi alla base della scala salariale, mentre aumenta la quantità e la redditività dei posti di lavoro al vertice. Ma la parte intermedia del mercato del lavoro ne risulterà svuotata.....Tanti spunti di riflessione su un articolo pubblicato online da Il Sole 24 Ore. Per leggere la versione integrale basta un click sul link che segue:
Reinventare il lavoro con l’hi-tech - Il Sole 24 ORE

Nessun commento:

Posta un commento