che lavoro cerchi? dove?

mercoledì 24 giugno 2015

ESTATE 2015, 24MILA POSTI DI LAVORO TRA TURISMO, RISTORAZIONE, SANITA', SERVIZI E INDUSTRIA

Sono oltre 24mila le opportunità lavorative delle Agenzie per il Lavoro per l’estate 2015. Turismo e ristorazione, sanità e servizi alla persona, ma anche agricoltura e industria di trasformazione sono i settori che presentano maggiori opportunità. È quanto emerge da una recente ricognizione effettuata da Assolavoro, l’Associazione Nazionale delle Agenzie per il Lavoro. Si ricercano soprattutto animatori, hostess, cuochi, pasticceri, personale di sala, barman, addetti all’accoglienza e all’assistenza della clientela. E ancora: skipper e personale di bordo per le imbarcazioni, istruttori sportivi, bagnini e poi magazzinieri, addetti booking, addetti lavanderia, portieri e addetti alla vigilanza.
Figure professionali da impiegare presso strutture turistiche, porti e aeroporti ma anche presso centri commerciali e boutique. Non mancano richieste per personale medico (medici e infermieri, in particolare) da occupare presso alberghi e soggiorni vacanze, oltre a farmacisti abilitati, fisioterapisti.

Buone opportunità anche per i lavoratori del comparto socio-assistenziale. Molto ricercati, infatti, sono gli Operatori Socio Sanitari e gli Addetti all’Assistenza di Base da occupare presso strutture dedicate alla cura di anziani. Grande attenzione anche per babysitter e addetti alla cura della persona (dai personal trainer alle estetiste). Non mancano le occasioni per i lavoratori stagionali agricoli, soprattutto per la raccolta di frutta, fiori e ortaggi. È possibile effettuare esperienze lavorative anche presso le aree commerciali e amministrative di numerose imprese manifatturiere, oltre che nella produzione, specie nelle imprese conserviere. Tra i requisiti più richiesti: flessibilità e disponibilità a lavorare su turni (compresi weekend e festivi), disponibilità a viaggiare, dinamismo, ottime doti comunicative, conoscenza di una o più lingue straniere (inglese indispensabile, cinese, arabo e russo tra quelle che rappresentano spesso titolo preferenziale), buona capacità di gestione dello stress. È richiesto, naturalmente, il brevetto o la relativa certificazione per talune figure professionali specializzate (come gli istruttori subacquei). In un anno sono oltre 1,2 milioni le occasioni di lavoro a cui si accede concretamente attraverso le Agenzie per il Lavoro. I lavoratori tramite Agenzia hanno gli stessi diritti, le stesse tutele e la stessa retribuzione dei colleghi alle dirette dipendenze dell'azienda utilizzatrice. Attraverso Forma.Temp ed Ebitemp, inoltre, possono accedere a percorsi formativi finalizzati e a un miniwelfare aggiuntivo di settore, tutto finanziato con risorse private.

OFFERTE DI LAVORO AGGIORNATE AD OGGI? CLICCARE SUL LINK CHE SEGUE:
ASSUNZIONI E STAGE IN ITALIA E ALL'ESTERO

Nessun commento:

Posta un commento