che lavoro cerchi? dove?

mercoledì 11 febbraio 2015

FOCSIV, LAVORARE NELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI IN ITALIA E ALL'ESTERO

Focsiv, la più grande Federazione di Organismi di Volontariato Internazionale presente in Italia, seleziona candidati intenzionati a lavorare sia nel nostro Paese che all'estero, in particolare in Madagascar e in Etiopia. Le opportunità di lavoro per il 2015 riguardano diverse aree di intervento, soprattutto nell'ambito della sanità, dell'agronomia, dell'ingegneria civile e della comunicazione.

CHI E' E COSA FA FOCSIV

Focsiv è la più grande Federazione di Organismi di Volontariato Internazionale presente in Italia. Oggi ne fanno parte 71 Organizzazioni di ispirazione cristiana, di cui 16 osservatori, che contano 5.000 Soci, 398 gruppi d'appoggio in Italia e oltre 30.000 persone tra aderenti e sostenitori. Sono oltre 600 i volontari espatriati nei nostri 470 progetti di sviluppo e circa 3.000 gli operatori locali. In Italia più di 5.000 volontari collaborano alle iniziative promosse sui territori e nella gestione dei progetti nei PVS. Le risorse economiche annualmente mobilitate per le nostre attività ammontano a circa 74 milioni di euro.

RESPONSABILE PROGETTI DI SALUTE PUBBLICA, Madagascar costa Sud-Est
Sede di servizio: Manakara, regione Vatovavy-Fitovinany
Durata del servizio: 12 mesi (rinnovabili)
Descrizione  della posizione:  elaborazione e monitoraggio dei piani di lavoro; produzione di documentazione relativa all’andamento delle attività; supervisione amministrativa al personale addetto; raccolta di dati e informazioni per il monitoraggio dell’intervento; coordinamento e gestione dello staff di progetto; gestione delle relazioni con le autorità locali i partner e gli altri enti locali coinvolti. Requisiti minimi richiesti: studi in uno dei seguenti ambiti: scienze politiche, cooperazione allo sviluppo, salute pubblica, statistica, o equiparabili; pregressa esperienza di lavoro/volontariato all’estero, preferibilmente nella cooperazione; capacità organizzative e gestionali accertate; conoscenze informatiche (pacchetto office); conoscenza della lingua francese parlata e scritta; possesso della patente B per autoveicoli; passaporto in corso di validità.

COOPERANTE CON COMPETENZE IN AGRONOMIA, Etiopia
Durata contratto: 6 mesi / con la possibilità di estensione per un totale di 30 mesi.
Il prescelto dovrà supportare e sostenere il progetto di sviluppo di acqua con interventi agricoli per migliorare l'agricoltura di comunità in particolare le donne. Le attività saranno collegate {ma non solo} di acque superficiali disponibili da interventi di sviluppo di acqua. Requisiti: ottima conoscenza della lingua Inglese scritta e parlata; conoscenze informatiche con buona dimestichezza del pacchetto Office (con particolare attenzione all’uso del programma Excel) ed Autocad; preferibile conoscenza delle metodologie di progettazione e del ciclo del progetto; preferibile esperienza pregressa in un Paese del Sud del Mondo; disponibilità ad un periodo di preparazione in Italia; disponibilità a frequenti spostamenti in aree rurali e disagiate.

COOPERANTE CON COMPETENZE IN INGEGNERIA CIVILE, Etiopia
Un ingegnere civile, una persona molto motivata, che abbia ben chiaro il motivo per cui vuole partire per questo progetto di cooperazione e perché ha deciso di farlo con CVM.
La persona selezionata si occuperà del supporto ai progetti idrici e igienico-sanitari attraverso lo sviluppo e l’aggiornamento della progettazione e del budget degli interventi tecnici, e loro follow up al fine di migliorare le condizioni di approvvigionamento idrico, sanitario e la gestione degli impianti di bio gas nelle comunità rurali.
Requisiti: ottima conoscenza della lingua Inglese scritta e parlata; conoscenze informatiche con buona dimestichezza del pacchetto Office (con particolare attenzione all’uso del programma Excel) ed Autocad; preferibile conoscenza delle metodologie di progettazione e del ciclo del progetto; preferibile esperienza pregressa in un Paese del Sud del Mondo; disponibilità ad un periodo di preparazione in Italia; disponibilità a frequenti spostamenti in aree rurali e disagiate.

COORDINATORE RACCOLTA FONDI E COMUNICAZIONE, Porto San Giorgio (FM)
Una persona motivata che possa assumere il ruolo di coordinatore della raccolta fondi e comunicazione negli ambiti di riferimento dell’organizzazione. Una persona dinamica, capace di lavorare in autonomia gestendo informazioni e relazioni complesse, un’ottima conoscenza ed esperienza lavorativa nei settori di Fundraising/Marketing e Comunicazione. Forti capacità di analisi, osservazione e PR. Una persona con ottime doti di comunicazione ed organizzazione, disponibile, capace di costruire relazioni e di rapportarsi con un ambito molto ampio di soggetti e di svolgere diversi compiti contemporaneamente.
Il settore di Fundraising/Marketing e Comunicazione è responsabile della visibilità del CVM e della raccolta fondi specialmente nella regione Marche, deve riuscire a coinvolgere nuovi sostenitori nella nostra attività e rinnovare l’interesse di quelli già presenti. Allo stesso tempo, il responsabile della comunicazione dovrà essere capace di aumentare la consapevolezza del lavoro che CVM porta avanti in tutto il mondo, avviare nuove strategie di comunicazione per assicurare miglioramenti nella raccolta fondi, diffusione delle Campagne ed espansione in nuove aree di influenza, raggiungendo gli obiettivi prefissati.
Requisiti: laurea di almeno 5 anni in Raccolta Fondi e Comunicazione, marketing o in un altro campo attinente; esperienza lavorativa di almeno 4 anni nel settore con dimostrazione dei propri risultati; ottima conoscenza dell’inglese, dovuto alla costante necessità di lavorare ad un livello internazionale.

Maggiori dettagli sull'organizzazione e sulle opportunità di lavoro cliccando qui di seguito:
FOCSIV, LAVORARE NELLE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI IN ITALIA E ALL'ESTERO




Nessun commento:

Posta un commento