che lavoro cerchi? dove?

venerdì 25 luglio 2014

QUALI SARANNO I MESTIERI MENO RISCHIESTI TRA 8 ANNI?

Tecnologia, economia e abitudini sociali rischiano di incidere profondamente sulla richiesta e sulla retribuzione di determinati mestieri. Ad affermarlo è uno studio compiuto negli Stati Uniti dal sito CareeCast.com che ha recentemente stilato la lista dei 10 lavori meno richiesti nei prossimi 8 anni su un totale di oltre 200 professioni.





Qualche esempio?
La comunicazione digitale ridurrà il numero di postini e fattorini del 28%; il calo di vendite della carta stampata comporterà meno assunzioni di giornalisti nei quotidiani e periodici del 13%. Per la stessa causa i tipografi saranno meno richiesti del 5% e nell’industria del legname (necessario per la carta da giornale) andremo a un -9% in termini occupazionali.
Altro settore in forte cambiamento è e sarà quello agenzie di viaggio che avranno sempre meno bisogno di agenti (-12% entro il 2022).
La ristrutturazione delle compagnie aeree "tradizionali" e la crescita di quelle low cost stanno sembra renderanno meno richiesti hostess e gli stewart (-7%).
Nelle aziende meccaniche caleranno del 6% gli operai specializzati a causa della realizzazione di macchinari sempre più sofisticati e autonomi.
In agricolatura dovrebbe calare del 19% il fabbisogno di manodopera agricola, mentre nel settore delle previsioni meteo ci saranno meno posti di lavoro operatori del settore (-19%). Chiudiamo con i poco amati agenti del Fisco che negli Usa diminuiranno del 4% da qui al 2022.

Maggiori dettagli cliccando qui di seguito:
QUALI SARANNO I MESTIERI MENO RISCHIESTI TRA 8 ANNI?





Nessun commento:

Posta un commento