che lavoro cerchi? dove?

martedì 3 giugno 2014

OCCUPAZIONE E DISOCCUPAZIONE...QUALCOSA E' CAMBIATO?


In questo post proponiamo un po' di dati cifre e statistiche riguardanti l'occupazione e la disoccupazione in Italia.
A fornirli è l'Istat, che ha fatto una fotografia del nostro mercato del lavoro a marzo 2014: un fermo immagine con qualche piccola sopresa...






Gli occupati sono 22 milioni 356 mila, quindi un piccolo aumento dello 0,3% rispetto al mese precedente (+73 mila) ma in diminuzione dello 0,6% su base annua (-124 mila).
Il tasso di occupazione, pari al 55,6%, aumenta di 0,2 punti percentuali in termini congiunturali ma diminuisce di 0,2 punti rispetto a dodici mesi prima.
Il numero di disoccupati, pari a 3 milioni 248 mila, diminuisce dello 0,2% rispetto al mese precedente (-5 mila) ma aumenta del 6,4% su base annua (+194 mila).
Il tasso di disoccupazione è pari al 12,7%, in diminuzione di 0,1 punti percentuali in termini congiunturali ma in aumento di 0,7 punti nei dodici mesi.
I disoccupati tra i 15-24enni sono 683 mila. L'incidenza dei disoccupati di 15-24 anni sulla popolazione in questa fascia di età è pari all'11,4%, in aumento di 0,1 punti percentuali rispetto al mese precedente e di 0,8 punti su base annua. Il tasso di disoccupazione dei 15-24enni, ovvero la quota dei disoccupati sul totale di quelli occupati o in cerca, è pari al 42,7%, sostanzialmente stabile rispetto al mese precedente ma in aumento di 3,1 punti nel confronto tendenziale.
Il numero di individui inattivi tra i 15 e i 64 anni diminuisce dello 0,5% rispetto al mese precedente e dell'1,2% rispetto a dodici mesi prima. Il tasso di inattività, pari al 36,2%, diminuisce di 0,2 punti percentuali in termini congiunturali e di 0,3 punti su base annua.
Piccoli e sporadici segnali positivi che speriamo riconfermati dalle successive indagini Istat....

Per consultare la versione integrale del documento basta cliccare sul link che segue:
RICERCHE E STUDI: OCCUPAZIONE E DISOCCUPAZIONE...QUALCOSA E' CAMBIATO?




Nessun commento:

Posta un commento