che lavoro cerchi? dove?

giovedì 8 maggio 2014

TRASPORTI E FERROVIE, NUOVE ASSUNZIONI IN RTC

Rail Traction Company SpA, compagnia italiana leader nel settore dei trasporti e servizi ferroviari tra Italia e Germania, intende potenziare il proprio organico con un piano di assunzioni riguardante allievi veicolisti (diplomati) e macchinisti con esperienza!

Di seguito i dettagli delle ricerche di personale, tutte pubblicare online nella sezione "Lavora con Noi" del sito aziendale:

ALLIEVI VEICOLISTI
Le figure svolgeranno attività lavorative connesse con la sicurezza dell’esercizio ferroviario nei settori: formazione - accompagnamento dei treni, verifica del materiale rotabile.
I candidati dovranno possedere le seguenti caratteristiche: diploma di Scuola secondaria o di diploma di istruzione e formazione professionale; acutezza visiva:  visus 10/10 in ciascun occhio senza correzione (Disp. RFI  55/2006); sufficiente conoscenza della lingua italiana.
Costituisce inoltre requisito preferenziale la conoscenza  della lingua tedesca.
Forte senso di responsabilità, spiccate doti di analisi e presa di decisione, autonomia professionale, buone capacità mnemoniche, flessibilità e concretezza completano il profilo ricercato.
Le sedi di lavoro saranno nel Nord Est.




MACCHINISTI ESPERTI
La figura svolgerà attività lavorative connesse con la sicurezza dell’esercizio ferroviario nei settori: condotta dei treni, manovra rotabili e deviatoi, formazione/accompagnamento dei treni.
Il candidato dovrà essere in possesso di una delle seguenti abilitazioni: patente F del settore condotta ai sensi della Disposizione RFI 31/2000; licenza europea di condotta e certificato complementare ai sensi del D.lgs 247/2010. Il candidato dovrà inoltre possedere: idoneità fisica all’attività di sicurezza specifica (Disp. RFI 55/2006 e/o D.lgs 247/2010); diploma di scuola secondaria o diploma di istruzione e formazione professionale conforme al D.lgs 226/2005; conoscenza della lingua italiana. Costituisce attestazione di sufficiente conoscenza della lingua italiana l’aver adempiuto all’obbligo scolastico di cui al punto precedente come previsto dall’ordinamento italiano o del Canton Ticino; o l’aver conseguito la certificazione prevista dal documento del Ministero degli Affari Esteri prot. 115/6797 del 01/09/1998 “Sistema coordinato delle certificazioni dell’italiano per stranieri”.
La conoscenza della lingua tedesca costituisce titolo preferenziale.
Le sedi di lavoro saranno nel Nord Italia.

Maggiori informazioni e candidature cliccando sul link che segue:
TRASPORTI E FERROVIE, NUOVE ASSUNZIONI IN RTC


Nessun commento:

Posta un commento