che lavoro cerchi? dove?

mercoledì 20 novembre 2013

VALUTAZIONE DEL CURRICULUM? MEDIAMENTE BASTANO 5 MINUTI!

Il colloquio di lavoro è sicuramente il momento cruciale quando ci si candida per una determinata posizione professionale. Significa che il curriculum vitae è stato reputato in linea con la proposta e che  le carte vanno ora giocate in un incontro conoscitivo con chi vi selezionerà. Ebbene, sapete quando ci mette in media un selezionatore a valutare la bontà o meno di un curriculum?

In una recente indagine condotta da Robert Half, società di recruitment specializzato, emerge che il 45% dei Responsabili Risorse Umane intervistati dedica da 1 a 5 minuti all'analisi del profilo di un candidato e solo un 16% si prende oltre 10 minuti per valutare un curriculum.
Nulla di strano o anomalo, soprattutto se si considera che gli uffici del personale ricevono un elevato numero di candidature a fronte di una ricerca aperta e che, spesso, le risorse dedicate allo screening dei CV sono poche. E' cruciale che i CV vengano redatti in modo accurato, chiaro e sintetico e che le informazioni professionali siano aggiornate così da agevolare anche i selezionatori nell'analisi dei requisiti e delle competenze.
Quindi, massima attenzione agli errori d'ortografia, che possono costare l'accesso ad una selezione: il 50% dei direttori del personale, infatti, non tollera più di 2 o 3 errori oltre i quali la candidatura viene immediatamente scartata.
Se il curriculum è giudicato positivamente, si accede alla fase successiva: il colloquio, occasione per dimostrare di essere la risorsa ideale per il ruolo.
Tenete presente che quasi un direttore risorse umane su due (44%) fonda la sua prima impressione nei primi 5 minuti dell'incontro e, dato ancor più significativo, il 63% dichiara che “mai” o solo “raramente” cambia opinione.
Consigli? Secondo lo staff di Robert Half International: ".....esercitarsi ad una presentazione di sé e della propria esperienza professionale della durata di 2 o 3 minuti, avendo cura della forma e dello stile. Abbigliamento sobrio e gestualità naturale aiutano a dare una buona prima impressione di sé."

Altre notizie o informazioni simili? Cliccate il link che segue:
CURRICULUM VITAE - MERCATO DEL LAVORO



Nessun commento:

Posta un commento