che lavoro cerchi? dove?

venerdì 29 novembre 2013

SETTORE CHIMICO FARMACEUTICO, OFFERTE DI LAVORO IN LILLY

Nuove opportunità di lavoro nel settore chimico - farmaceutico! Lilly, tra le prime 10 società farmaceutiche globali, sta cercando laureati in ingegneria e ingegneri con esperienza da inserire presso lo stabilitmento di Sesteto Fiorentino, in provincia di Firenze. L'inserimento avverrà mediante contratto a tempo determinato di lungo periodo.

Environment Monitoring Technician
Il Tecnico di monitoraggio ambientale, nell'ambito del Quality Control, effettua campionamenti microbiologici e particellari dei locali di produzione, delle utilities e del laboratorio assicurandone la lettura, la registrazione e controllando che i risultati siano conformi ai limiti riportati nei metodi e nelle procedure; assicura il rifornimento e il controllo di tutto il materiale necessario al campionamento; effettua il monitoraggio all'interno degli isolatori di produzione; collabora alle convalide di Cleaning validation e alle qualifiche degli strumenti e dei metodi di monitoraggio ambientale; partecipa alle attività di investigazione sui risultati sospetti. Il candidato ideale ha una laurea in biologia, biotecnologia, tecnico di laboratorio biomedico o controllo qualità con buone conoscenze di microbiologia. Richiesta la piena disponibilità a lavorare su triplo turno (mattina, pomeriggio, notte). Preferibile un'esperienza anche breve in contesti produttivi o di laboratorio.

Process engineer
La risorsa si occuperà nel dettaglio di sviluppare il design, seguire le fasi di convalida e qualifica degli impianti, nonché dello start-up della linea che si affianca ad altre due già operative.
In particolare il Filling Process Engineer si caratterizza per le seguenti responsabilità: manutiene le macchine che compongono la linea di riempimento cartucce, ovvero cart washer, tunnel, filler, Moeller&Devicon; definisce, in collaborazione con altre figure tecniche del modulo, le modalità operative per effettuare gli interventi sulle macchine; promuove proposte di ottimizzazione relative alle macchine che gestisce e ai processi correlati al fine di ottenere maggiore efficienza ed efficacia; valuta i possibili failure-mode per minimizzare/azzerare i rischi sia di sicurezza che di qualità prodotto; supporta le indagini susseguenti alle problematiche che emergono durante le attività di produzione. Il candidato ideale è un giovane laureato in ingegneria meccanica o affine con esperienza di almeno 1 anno nella gestione di impianti complessi di tipo pharma o affini.

Informazioni e cv cliccando qui sotto:
SETTORE CHIMICO FARMACEUTICO, OFFERTE DI LAVORO IN LILLY

Nessun commento:

Posta un commento