che lavoro cerchi? dove?

mercoledì 19 giugno 2013

PRESTITO D'ONORE PER FAVORIRE L'AUTOIMPRENDITORIALITA'


Per promuovere lo sviluppo del lavoro, soprattutto in termini di autoimprenditorialità, la Regione Marche ha dato il via a una gran bella iniziativa denominata "Prestito d'Onore regionale".





Il fine è quello di favorire l'avvio di nuove imprese attraverso la concessione di "microcredito" a medio termine, che escluda il ricorso a garanzie di qualunque tipo e l'erogazione di servizi di assistenza tecnica gratuiti (tutoraggio), al fine di sostenere lo sviluppo socio-economico della Regione ed evitare la dipendenza dai programmi di assistenza pubblica.

I soggetti interessati a richiedere il "Prestito d'Onore" dovranno seguire il Percorso di Orientamento che si articola in due fasi successive ed entrambe obbligatorie:
-  Incontro di Gruppo, durante il quale viene illustrato l'Avviso Pubblico e vengono analizzate le diverse sezioni del Piano di Impresa;
- Colloquio di Orientamento, la cui finalità è quella di approfondire, attraverso incontri individuali, la presenza dei requisiti previsti, le attitudini imprenditoriali, le capacità professionali, il progetto di impresa.
Il Tutor, che seguirà nel suo percorso il neo imprenditore, viene assegnato solo in caso di esito positivo del colloquio...

Per maggiori informazioni cliccare sul link che segue:
FARE IMPRESA E DIVENTARE IMPRENDITORE, PRESTITO D'ONORE PER FAVORIRE L'AUTOIMPRENDITORIALITA'

Nessun commento:

Posta un commento