che lavoro cerchi? dove?

martedì 30 aprile 2013

TROVARE LAVORO CON LO SMARTPHONE, IL RECRUITING SARA' SEMPRE PIU' MOBILE

A proposito di come le nuove tecnologie possano condizionare se non modificare radicalmente la vita privata, pubblica e professionale delle persone.....Secondo un recente articolo pubblicato dal Wall Street Journal, gli smartphone di ultima generazione saranno entro un paio di anni lo strumento più utilizzato sia per cercare e trovare lavoro e sia per offrirlo.

Quindi, sempre meno canali internet tradizionali e sempre più applicazioni specifiche dedicate al recruiting mobile, cioè soluzioni tecnologiche in grado di rendere più semplice e istantaneo l'incontro tra domanda e offerta nel mercato del lavoro.

Un fenomeno che per certi aspetti è già una realtà negli Stati Uniti, tanto che Elaine Orler, esperta di tecnologia e presidente del Talent Function Group (società di consulenza per le risorse umane) sostiene che chi non ha ancora iniziato la ricerca di personale attraverso la tecnologia mobile, è almeno un anno indietro rispetto alle aziende e alle società tecnologicamente più avanzate sul fronte recruiting.

Per leggere la versione integrale in lingua inglese dell'articolo del Wall Street Journal cliccare sul link che segue:
TROVARE LAVORO CON LO SMARTPHONE, IL RECRUITING DIVENTA MOBILE

Nessun commento:

Posta un commento