che lavoro cerchi? dove?

lunedì 29 aprile 2013

CERCARE E TROVARE LAVORO IN CINA



Questo post è dedicato a chi è alla ricerca di informazioni basilari su come cercare e trovare lavoro in Cina, una delle economie e dei mercati con le maggiori prospettive di crescita a livello mondiale.
In particolare, segnaliamo che sul sito internet del settimanale di informazione e attualità Panorama, è stato recentemente pubblicato un articolo molto interessante che spiefa come funziona il mercato del lavoro cinese.

Primo punto da tenere a mente: il sistema lavoro riguardante le aziende italiane o straniere in Cina è nettamente separato da quello "interno"  delle aziende nazionali. E non va nemmeno trascurato il fatto che proporsi sul secondo dall'Italia raramente permette di ottenere qualche colloquio, e quindi un'assunzione.

A livello amministrativo-burocratico le cose sembrano essere più semplici che in Italia. Raccolti i documenti necessari riguardanti l'idoneità fisica, i titoli di studio e la lettera di invito da parte di quello che dovrebbe essere il datore di lavoro in Cina, il candidato può fare domanda per ottenere un visto Z presso un Consolato cinese in Italia, documento da convertire subito in permesso di lavoro e soggiorno in territorio cinese.

Per quanto riguarda le ricerche di personale qualificato con esperienza, le figure più richieste sembrano essere gli architetti, i manager in ambito vendite, risorse umane o nel settore dei servizi. Per quanto riguarda i giovani, laureati o diplomati che siano, le opportunità non mancano, anche se è preferibile iscriversi a corsi di lingua, specializzazione o master, magari a Pechino o a Shanghai.

Sotto l'aspetto economico, le retribuzioni per i lavoratori stranieri e i rimborsi spese per gli stagisti non sono male, anche tenendo conto del fatto che il costo della vita in Cina è decisamente più basso che in Europa.

Se volete approfondire l'argomento, non dovete fare altro che cliccare sul link che segue:
CERCARE E TROVARE LAVORO ALL'ESTERO - MAGARI IN CINA!

Nessun commento:

Posta un commento