che lavoro cerchi? dove?

giovedì 14 marzo 2013

SALUTE E LAVORO. LA SINDROME BURNOUT

Lo sappiamo tutti. Oltre all'aspetto economico, la vana ricerca e la mancanza di un posto di lavoro possono generare nelle persone problematiche psicologiche e fisiche piuttosto pesanti. Però, anche chi un impiego lo ha deve prestare molta attenzione a tutta una serie di patologie che una vita lavorativa troppo spinta può generare.



Ad esempio, sapete che il troppo lavoro può portare l'individuo a soffrire della Sindrome Burnout? Si tratta di una sindrome che, oltre a esporre al rischio di malattie cardiovascolari ed eventi cardiaci come infarto o ictus, è stata associata da alcuni ricercatori israeliani a condizioni come l’obesità, l’ansia e l’insonnia.

Secondo lo studio in questione, pubblicato su Psychosomatic Medicine, esisterebbe un legame causa - effetto tra la sindrome burnout da lavoro e la malattia coronarica (CHD), una patologia caratterizzata da un accumulo di placche nelle arterie coronarie che porta ad attacchi di angina o di cuore!
Attenzione, non si tratta della solita bufala online! La ricerca, infatti, si è sviluppata su 9mila persone, di età compresa tra i 19 e i 67 anni, tutte monitorate per una media di 3 - 4 anni!

Per approfondire l'argomento, leggete questo interessantissimo articolo pubblicato sul sito del quotidiano "La Stampa". Basta cliccare sul link che segue:
SALUTE E LAVORO. LA SINDROME BURNOUT

DITECI COSA NE PENSATE!

Nessun commento:

Posta un commento