che lavoro cerchi? dove?

mercoledì 27 febbraio 2013

PROGETTO DI INSERIMENTO E REINSERIMENTO LAVORATIVO PER 100 PERSONE


In questo post vogliamo dedicare spazio a un progetto che dovrebbe fare scuola in Italia, un paese dove parole e promesse si sprecano e i fatti troppo spesso latitano, soprattutto quando si parla di mercato del lavoro, disoccupazione e occupazione, formazione, inserimento e reinserimento occupazionale.

La Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, insieme alla Provincia di Cuneo, ad Adecco, EnAIP Piemonte e Career Counseling, ha promosso il progetto Esperienza Lavoro 2, in pratica di tratta di percorsi di inserimento e re-inserimento lavorativo, attraverso lo strumento del tirocinio con sostegno al reddito, in aziende fra le aderenti alle associazioni di categoria CNA, Confcommercio Imprese per l’Italia e Confindustria della Provincia di Cuneo, Partners dell’iniziativa.
L'intento, quindi, è quello di coinvolgere istituzioni, aziende e operatori del mercato del lavoro per offrire una possibilità in più tanto ai giovani senza esperienza quanto ai meno giovani che devono in qualche modo riaggiornare o reindirizzare la propria professsionalità.
I settori in cui si svolgeranno i tirocini sono: Artigianato (Legno, Costruzioni, Alimentare, Autoriparazioni), Commercio (Ristorazione - alberghiero, Vendita), Industria (Metalmeccanico, Automotive, Tecnici), Servizi (Amministrazione, ITC, Marketing, Logistica, Estetica - Benessere).

L'iniziativa è rivolta a 100 candidati, suddivisi tra giovani (17-29 anni) inoccupati o con deboli esperienze di lavoro pregresse e adulti (dai 30 anni in su) disoccupati. Inoltre, è necessario essere residenti e domiciliati in provincia di Cuneo; essere iscritti al Centro per l’Impiego di competenza, o comunque iscriversi entro la data del 18/03/2013; non godere di alcun ammortizzatore sociale; avere una buona conoscenza della lingua Italiana; essere in possesso di titolo di studio/qualifica o di o esperienze pregresse in mansioni analoghe a quelle per cui si svolgerà la selezione, con esigenza di un aggiornamento formativo; essere in possesso dei requisiti minimi per specifico profilo professionale, dove richiesto.

Per avere maggiori informazioni sul progetto e sulle modalità di partecipazione (domande entro il 18 febbraio 2013), cliccare sul link che segue:
PROGETTO DI INSERIMENTO E REINSERIMENTO LAVORATIVO PER 100 PERSONE

Nessun commento:

Posta un commento