che lavoro cerchi? dove?

giovedì 7 febbraio 2013

LAVORO SU INTERNET? LE NUOVE PROFESSIONI DEL WEB!

"Le nuove professioni del web": questo il titolo di un libro edito da Hoepli e scritto da Giulio Xhaet, esperto di comunicazione e nuovi media. Di cosa si tratta? Potremmo definirlo una guida al lavoro sulle nuove e più richieste figure professionali che operano nel grande mondo di internet. Attenzione, il riferimento non riguarda i profili tecnici informatici...insomma gli smanettoni che per antonomasia vengono sistematicamente accostati alla figura del professionista di internet. Nel libro, infatti, si parla delle "altre" professionalità, quelle che sono venute a delinearsi negli ultimi anni, in parallelo con l'evolversi del web, dei servizi e delle nuove tendenze online!


Qualche esempio? Eccone alcuni estrapolati da Professionidelweb.it, sito che presenta tutto il progetto divulgativo legato al libro:

- Content Editor, cioè chi si occupa dell'ideazione e della realizzazione di contenuti editoriali per internet.
- All-Line Advertiser: specialista nella realizzazione di campagne di web marketing.
- Reputation Manager:esperto di analisi e gestione strategica delle conversazioni riguardanti un prodotto, un servizio un evento dentro e fuori il web.
- Transmedia Web Editor: è chi implementa i contenuti del sito con redazionali, file multimediali e non solo...
- SEO - Search Engine Optimizer: colui che si occupa di portare a un progetto online la massima visibilità in rete, soprattutto in riferimento al traffico portato dai motori di ricerca.
- Digital PR: un professional networker in grado di sviluppare i giusti contatti e governare le relazioni sul we.
- Community Manager, il portabandiera della community in rete. Il suo compito è attrarre gli utenti, coinvolgerli e renderli partecipi, gestire le critiche trasformandole in opportunità per il brand aiutandolo a diventare LoveMark. Far crescere la community rendendola indipendente, ispirata e resistente ad abusi e attacchi.

Il nostro consiglio (assolutamente spassionato e privo di interessi economici) è quello di fare un salto sul sito del progetto per farvene un'idea ed eventualmente acquistare il libro. Maggiori informazioni cliccando qui di seguito:
LAVORO SU INTERNET? LE NUOVE PROFESSIONI DEL WEB!


Altre notizie simili? Clicca sul link che segue:
PROFESSIONI PIU' RICERCATE 

OVVIAMENTE SONO GRADITE CONSIDERAZIONI ED ESPERIENZE PERSONALI IN MERITO!

1 commento:

  1. mancano alcuni lavori non descritti:
    scrivere e vendere libri;
    Amazon Mechanical Turk e simili siti di scambio lavoro a pegno;
    Indiegogo e kickstarter (finaziamento progetti di qualsiasi natura);
    ed il vecchio lavoro di blogger che con flussi di 1500 pageview l'ora rende un 100 euro al mese. Per esempio i siti di link a film e video, pur illegali hanno un traffico da 2000-3000 euro al mese solo di pubblicità e donazioni (ma dopo qualche anno vengono presi dalla polizia e finiscono in galera mangiandosi tutto l denaro in avvocati).

    RispondiElimina