che lavoro cerchi? dove?

venerdì 4 gennaio 2013

NORVEGIA, LAVORO PER 8MILA LAUREATI IN INGEGNERIA

Ammontano a 8mila le opportunità di lavoro riservate ai laureati in ingegneria disposti a trasferirsi in Norvegia! Avete capito bene, stiamo parlando di migliaia di occasioni professionali rivolte a ingegneri intenzionati a lavorare all'estero, in questo caso in uno dei paesi con il più alto reddito pro-capite al mondo e con uno dei più bassi tassi di disoccupazione.

Questa maxi richiesta di personale ingegneristico dipende dal fatto che la Norvegia sforna ben pochi laureati tecnici rispetto al proprio fabbisogno. Da un lato, infatti, vi è una popolazione poco numerosa in relazione allo spessore economico del Paese, dall'altro il numero di giovani che sceglie di iscriversi a ingegneria supera di poco il 16% del totale.

La notizia, recentemente pubblicata sul sito de Il Sole 24 Ore, fa riferimento soprattutto al settore petrolchimico, vista l'enorme peso che gas e petrolio hanno sull'economia norvegese.
Se la conoscenza della lingua inglese è fondamentale nella prima fase di inserimento, altrettanto importante è la disponibilità a imparare quella norvegese in uno dei tantissimi corsi di lungua per stranieri organizzati su scala nazionale e locale.

Per maggiori informazioni cliccate sul link che segue:
NORVEGIA, LAVORO PER 8MILA LAUREATI IN INGEGNERIA

Altre notizie simili cliccando su quest'altro link:
LAVORARE ALL'ESTERO

2 commenti:

  1. 35 assunti su 60 è una buona media se si considera che in Italia solo il 15% delle figure professionali trova lavoro con agenzie interinali - annunci di lavoro (il 60% tramite raccomandazione di un amico).
    Va detto che la Norvegia non è l'unico caso. Stesso si cita la Svizzera, specie per l'ambito della ricerca universitaria e con stipendi che sono il doppio/triplo di quelli italiani con vitto ed alloggio pagato dalle università elvetiche.
    Tuttavia è anche vero che aumentando il numero di posti con una direzione estera, aumentano anche il numero dei concorrenti (spagnoli, portoghesi, francesi... ogni paese moltiplicato per decine di università)
    Trovano impiego gli ingegneri petrolchimici... ovvero i chimici, geotecnici ed i meccanici specializzati in "oil pipe", e qui viene fuori il punto dolente: "Qual è il candidato ideale? Un ingegnere ... specializzato in particolare nel settore petrolchimico. ... Inoltre l'ingegnere deve avere all'attivo un'esperienza di base dai tre ai cinque anni e una buona padronanza dell'inglese."
    Ed in un paese scarso di petrolio come l'Italia avere un'esperienza dai 3 ai 5 anni è difficile, a meno che qualcuno non abbia lavorato per grosse società come Eni o Montedison... peccato che queste società assumano spesso a tempo indeterminato, motivo per cui non ci sono persone con anni di esperienza interessati a lavorare all'estero.
    Restano aperte quindi le joint venture che lavorano in nord Africa, le quali chiedono sempre un'ottima conoscenza di francese e pagano tanto perchè lavori ad alto rischio (in effetti molti non accettano perchè spesso c'è il morto/rapito). Non molti fanno esperienza in questo modo.Gli italiani partono molto probabilmente svantaggiati.

    Certo è che per esempio vicino Venezia, un ingegnere civile negli ultimi sei mesi ha visto solo 2-3 annunci di lavoro per la sua categoria (niente in confronto all'offerta norvegese). Quindi diviene quasi ovvio provare, anche a rischio di essere scartati...

    RispondiElimina
  2. M. Redouane RIDA

    Piazza galiaredi Osio soto int 3 -Bergamo - Italia
    TEL 00393890489184
    EMAIL 123romme@gmail.com
    01/06/1974
    Patente: B (Automunito)
    In permesso di regolare Permesso di Soggiorno

    STUDI
    1994-1996
    DIPLOMA DI CARPENTERIA-SALDATURA ottenuto a Casa Blanca (Marocco)
    Competenze acquisite: lettura e produzione di disegni tecnici

    ESPERIENZE PROFISSIONALI
    2010-2013 Operaio per conto della Agenzia per lavoro AXL S.P.A (BG) Impresa Gelmini stezzano Carpenteria Metallica Grigliati
    2004-2009 Operaio per conto della cooperativa Etal.Mec di Caravaggio (BG) presso la Carpenteria Perletti di Spirano (BG)
    Mansioni: lettura disegni, saldatura a filo e elettrodo, addetto al taglio e montaggio2002-2004
    Operaio per conto della cooperativa General Service di Caravaggio (BG) presso la ditta Fratelli Crotti di Crotti G. e C. di Bariano (BG) e altre ditte in provincia di Bergamo.
    Mansioni: saldatura a elettrodo e tubista, taglio e montaggio nei cantieri; montaggio infissi in ferro

    2001-2002
    Operaio addetto alla saldatura in Marocco
    Mansioni: saldatura tubi per caldaie a sistema termico

    1999-2001
    Operaio addetto alla saldatura e al montaggio in Marocco
    Mansioni: riparazioni macchinari per la lavorazione del cemento

    1996-1999
    Operaio addetto alla saldatura e al montaggio in Marocco
    Mansioni: saldatura e montaggio telaio di camion a rimorchio; saldatura a punti.

    Lettura Piano & Disegno Conoscenza del software Tracing "Logitrace V12"

    LINGUE
    Arabo – madrelingua- Italiano livello medio- Francese - livello medio


    CONOSCENZE INFORMATICHE
    Utilizzo Word, …… Navigazione internet e gestione posta elettronica


    DISPONIBILITA’
    Tre Turni; festivi, trasferte
    Presto consento al trattamento dei dati personali ai sensi della L.1996/2011

    Data - 04/02/2013

    Firma RIDA REDOUANE

    RispondiElimina