che lavoro cerchi? dove?

martedì 13 novembre 2012

TURISMO E LAVORO, DIVENTARE CONSULENTE DI VIAGGIO



Ti interesserebbe un lavoro nel turismo, uno dei settori in maggior salute nel panorama economico mondiale? CartOrange, la più grande azienda di consulenti di viaggio che opera in Italia, con centinaia di professionisti e svariate filiali sul territorio nazionale, è alla costante ricerca di candidati interessati a diventare consulenti di viaggio.

FIGURA PROFESSIONALE
Il Consulente per Viaggiare è la naturale evoluzione dell'agente di viaggio, un professionista della vacanza e del settore turistico che cura i propri clienti in modo speciale (perché non oberato dal negozio e dalle richieste "perdi tempo") divenendo l'interlocutore stabile, sicuro ed affidabile della propria clientela.
Una sorta di anello di congiunzione tra il cliente e l'agenzia CartOrange; un autentico professionista di fiducia a cui il cliente si rivolge per l'organizzazione di viaggi su misura, per la prenotazione di pacchetti turistici, voli, hotel, e tutti gli altri consueti servizi di agenzia di viaggio.
I consulenti, dunque, operano per rendere concrete le vacanze dei propri clienti, proponendo le migliori soluzioni e lavorando comodamente dove si preferisce e negli orari più comodi.
Si tratta di un'attività che sfrutta le potenzialità di internet e tutte le nuove tecnologie, ma che non puo' prescindere da un rapporto diretto e personale con i clienti. Il Consulente per Viaggiare, infatti, lavora su appuntamento, incontrando il cliente dove questo preferisce (casa, ufficio, ecc), ma anche nei Travel Office (le nostre agenzie di viaggio), e quando preferisce.
In sintesi, possiamo dire che si tratta di un'attività particolarmente indicata a chi desideri: acquisire grandi competenze professionali; diventare imprenditore di sè stesso; svolgere un'attività che sia in linea con le proprie passioni; una professione che permetta spirito d'iniziativa e lasci spazio alla tua creatività; un lavoro autonomo, indipendente, con cui ottenere grandi risultati; un'attività  dove il successo è legato all'impegno e alla determinazione; una professione che consenta di arricchirsi umanamente e ottenere ragguardevoli traguardi economici.

ULTERIORI DETTAGLI
CartOrange, per avviare l'attività, richiede un piccolo investimento iniziale una-tantum di soli 1.200 euro, più IVA; la somma è necessaria per l'utilizzo e/o l'acquisto degli strumenti di lavoro: i software, i manuali, il materiale promozionale, il sito personale e naturalmente il corso di formazione iniziale, a cura della Travel Academy.
L'azienda, per consentire l'eventuale finanziamento del piccolo investimento iniziale, ha stipulato una convenzione finanziaria con una primaria società, a controllo bancario, leader nazionale nel settore del credito al consumo e prestiti personali.

Informazioni di dettaglio al link che segue:
TURISMO E LAVORO, DIVENTARE CONSULENTE DI VIAGGIO

Nessun commento:

Posta un commento