che lavoro cerchi? dove?

giovedì 18 ottobre 2012

IMPRENDITORIA GIOVANILE, IDEE VINCENTI A CONCORSO!



Sei un giovane aspirante imprenditore? Credi fermamente nella possibilità di crearti un lavoro e un futuro professionale attraverso a un'attività in proprio? Sei interessato a tematiche quali l'imprenditoria giovanile e le idee imprenditoriali vincenti e innovative? Se queste domande destano il tuo interesse, ti segnaliamo che Micro Progress Onlus, un’associazione senza fini di lucro costituita per promuovere e realizzare progetti di microcredito e microfinanza, promuove un concorso che intende raccogliere, realizzare idee e proposte per sostenere lo sviluppo dell’imprenditorialità giovanile nel territorio laziale.


L'iniziativa, battezzata "Dai credito alle tue idee", è a iscrizione gratuita e si propone di favorire la nascita di gruppi gestiti da giovani per incoraggiarne la partecipazione attiva in iniziative volte a valorizzare il territorio e a sviluppare idee innovative che possano trasformarsi in forme di autoimpiego e nuove opportunità lavorative per i giovani stessi.

I lavori di gruppo dovranno dar luogo a progetti concreti, innovativi, attenti alle esigenze del territorio e sostenibili sia da un punto di vista economico che ambientale. Tali progetti saranno inseriti nella homepage del sito di Micro Progress Onlus e durante l’evento finale saranno presentati dai gruppi che li hanno realizzati di fronte a una giuria di esperti del settore, di enti erogatori e di aziende potenzialmente interessate a finanziarli.


I gruppi di lavoro dovranno scegliere una tra le seguenti aree tematiche su cui fondare il proprio progetto o business plan: Sport; Cittadinanza Attiva; Ambiente; Cultura.


Tutte le persone fisiche possono partecipare al concorso, purché rispettino i seguenti requisiti: residenti nella Regione Lazio; età compresa tra i 18 e i 35 anni; godimento dei diritti civili e politici del proprio paese d’appartenenza; assenza di condanne penali passate ingiudicate; possedere una competenza specifica maturata in ambito accademico o professionalmente inerente a uno degli ambiti tematici del concorso, da mettere a servizio di una nascente start up.

In alternativa, è necessario avere un progetto o un’idea imprenditoriale da candidare che abbia i seguenti requisiti: innovativa; originale; finanziariamente sostenibile e in grado di generare ritorni economici; avere un impatto sociale positivo sul territorio laziale (es. rispondere ad un bisogno concreto, migliorare la qualità della vita delle persone, valorizzare la cultura, migliorare l’ambiente, il territorio).

La partecipazione al concorso è aperta ai singoli individui. Nel caso in cui più persone condividano la stessa idea, dovranno registrarsi individualmente e inserire la medesima descrizione dell’idea nel form di registrazione.

Ogni singolo individuo dopo la registrazione potrà condividere la sua idea con l’obiettivo di formare nel più breve tempo possibile una squadra composta da minimo 4 e massimo 5 persone. Il gruppo dovrà obbligatoriamente scegliere un capogruppo e potrà presentare solo un progetto. Ogni business plan dovrà descrivere in maniera chiara e analitica gli obiettivi, il valore aggiunto per lasocietà civile, le modalità e gli eventuali tempi di realizzazione, nonché descriverela sostenibilità dal punto di vista economico e finanziario.Ciascun gruppo deve dichiarare e garantire, sotto la propria responsabilità, l’originalità della propria idea e il possesso dei requisiti previsti.

Il concorso si articolerà in diverse fasi:

1) Fase di lancio: finalizzata a presentare ai giovani gli obiettivi e le modalità di svolgimento del concorso.

2) Registrazione: gli interessati dovranno registrarsi al sito www.microprogress.org e scegliere se partecipare proponendo un’idea o se candidarsi per fornire la loro competenza a uno dei gruppi.

3) Confronto: i partecipanti avranno l’opportunità di interagire sia virtualmente sul sito di Micro Progress Onlus che fisicamente per confrontarsi sulle idee presentate.

4) Iscrizione: ogni gruppo così formato dovrà scegliere un nome e un capogruppo e concordare su di un unico progetto innovativo.

6) Formazione: Micro Progress Onlus si potrà avvalere di fino a otto coordinatori/tutor che si occuperanno prevalentemente dell’organizzazione delle giornate di approfondimento. Tali giornate prevedono incontri con professionisti ed esperti di avviamento d’impresa e mirano a offrire supporto teorico e tecnico-operativo per lo sviluppo concreto dei progetti.

7) Fase finale: i progetti saranno valutati da una giuria di esperti, che sceglierà due vincitori per area tematica. I gruppi vincitori avranno l’opportunità di esporre il proprio progetto nel corso di un evento conclusivo organizzato da Micro Progress Onlus, a cui parteciperanno investitori, rappresentanti delle istituzioni, rappresentanti di istituti finanziari, accademici, esperti del settore, imprenditori e aziende interessate.

Terminato il concorso, Micro Progress Onlus raccoglierà il materiale utilizzato durante lo svolgimento del progetto al fine di redigere una pubblicazione finale che illustri i risultati raggiunti dal progetto.

Per consultare nei dettagli il regolamento e per iscriverti non devi fare altro che cliccare qui di seguito:
IMPRENDITORIA GIOVANILE, IDEE VINCENTI A CONCORSO!

2 commenti:

  1. Offerta d'aiuto

    Buongiorno,
    Innanzitutto ve li consiglierei di diffidare delle offerte sul netto e
    gli avvisi. Poiché più del 90% di quest'avvisi sono fraudolenti. Al
    giorno d'oggi ci sono sempre più frodi. Volevo prendere in prestito
    denaro, dopo avere inviato un avviso, ogni giorni io ricevono più di
    25 messaggi nulla che truffatori che chiedono denaro siano dicendo
    spese di cartelle. Ed eliminavo il loro messaggio ma un giorno sono
    caduto su una persona nominato leonido veronas, credevo che facesse
    partito anche dei truffatori del netto ma alla mia grande sorpresa
    quest'ultimo è diverso, egli mi ha fatto un prestito di 40.000 euro
    con un tasso molto bene di 2% rimborsabile sul numero di tempo che
    desiderate. Ve lo confermo e se succedesse che ricercate di prestito
    contattate per mail. Ecco la sua posta elettronica:



    armellassantos@gmail.com

    NB li riassicuro e vi giuro che dovrete soltanto pagare le spese di registrazione e di contratto per rientrare in possesso dei vostri fondi.

    RispondiElimina
  2. Dio Incredibile, ma vero è sempre grande. Dopo diversi rilasci di mia applicazione da parte della banca, ho ricevuto un prestito attraverso un molto gentile signora. Per ulteriori informazioni, si prega di contattare la sua via e-mail all'indirizzo: mickaelducobet@gmail.com offre finanziamenti per € 3.000 a € 3.000.000 a chiunque in grado di ripagare con gli interessi ad un tasso basso di 2 % non dubitare quel messaggio. Questa è una realtà perfetta. Spargi la voce ad amici e parenti che hanno bisogno.
    rimborso inizia cinque mesi dopo aver ricevuto il vostro credito
    Dio vi benedica.

    RispondiElimina